GENSAN GIULIETTA&ROMEO PRESENTA: “IL SORPASSO DI MAX”

Max Bogdanich con AGSM ha vinto la sfida per ABEO, superando più di 6300 persone

(Verona) – Domenica 12 febbraio si è corsa la storica decima Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon che ha ospitato e promosso l’iniziativa benefica “Il sorpasso di Max”. La formula era tanto semplice quanto importante: AGSM avrebbe donato all’Associazione Bambino Emopatico Oncologico 1 € per ogni partecipante superato da Max Bogdanich, in realtà ha fatto ancora di più.

AGSM ha deciso di destinare ad ABEO 10.000 euro, valorizzando l’impresa di Max e il lavoro di tutti coloro che si dedicano all’associazione e allo sviluppo dei suoi servizi.

Come AGSM chiunque può diventare sostenitore di ABEO e in particolare del progetto “Villa Fantelli”, un centro di accoglienza per le famiglie con bambini emopatici, che possa ospitarle e fornire loro servizi e assistenza.

DONA LIBERAMENTE, SOSTIENI CON IL TUO CONTRIBUTO ABEO E IL SUO OPERATO!

Con Veronamarathon Eventi organizzatrice della Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon con l’ausilio del Comune di Verona, tre grandi attori protagonisti si sono messi assieme:

ABEO ONLUS VERONA (Associazione Bambino Emopatico Oncologico) rivolge la sua attività al Reparto di Oncoematologia Pediatrica per contribuire al miglioramento delle modalità di diagnosi, di trattamento, di umanizzazione e rendere l’ospedale un luogo di cura a misura di bambino. Abeo è una organizzazione non lucrativa di volontariato a favore di bambini emopatici oncologici, affetti da tumori solidi e leucemie. Finalità del ‘Sorpasso di Max’ sarà sostenere il progetto Villa Fantelli promosso da ABEO per favorire la logistica, offrire servizi e un miglioramento dell’esperienza terapeutica ai bambini e alle famiglie. Ancora si vorrà sensibilizzare la comunità in occasione della giornata mondiale del cancro infantile per questo il tutto sarà ancora più importante

AGSM è il partner energetico e ha scelto di sostenere questo progetto ricordando che l’energia può essere vettore di benessere e miglioramento della qualità della vita. Il Gruppo Agsm è fornitore di servizi energetici ambientali e tecnologici per il territorio veronese. La missione di AGSM consiste nel generare ricchezza minimizzando gli impatti ambientali delle proprie attività per preservare l’ambiente, contribuendo a creare valore nella comunità locale e mantenendo elevati livelli di qualità nei servizi offerti.

grafica-agsm-abeo-ggrhm-soprasso-di-max-con-titolo-1

MAX BOGDANICH è l’atleta veronese campione italiano categoria master di maratona nel 2016, classe 1966, lavoratore, tre figli. Un uomo dai grandi valori e dalle prestazioni atletiche eccellenti, si allena spesso al campo Coni di Verona e crede fortemente in questo progetto.

COME SI E’SVOLTO ‘IL SORPASSO’ – Max Bogdanich è partito in ultima posizione, indossando una divisa particolare e vistosa, è stato scortato da un team di angeli custodi in bicicletta.

I biker e tutti i partecipanti sorpassati sono stati i motivatori speciali che hanno spronato Max a superare il maggior numero di concorrenti in gara. Ogni atleta, un euro per ogni partecipante sorpassato che AGSM ha donato ad ABEO, un capitale aumentato a 10.000 euro.

il-sorpasso-di-max-2
Title sponsor
 
Gensan
 
Main sponsor
 
Agsm
Zuegg
 
Sponsor Tecnico
 
Joma
 
Auto
 
Autosilver
 
Green Partner
 
Acque Veronesi
Amia
 
Partner
 
Virgin
Decathlon
Pittini
 
Fornitore
 
Eurocompani
zero wind
 

Verona Marathon

Gaac 2007 Verona Marathon 2016